New PDF release: 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno

By Jonathan Crary, Mario Vigiak

ISBN-10: 8806218352

ISBN-13: 9788806218355

Aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è il mantra del capitalismo contemporaneo, l'ideale perverso di una vita senza pause, attivata in qualsiasi momento del giorno o della notte, in una sorta di condizione di veglia globale. Viviamo in un non pace interminabile che erode ogni separazione tra un intenso e ubiquo consumismo e le strategie di controllo e sorveglianza. Sembra impossibile non lavorare, mangiare, giocare, chattare o twittare lungo l'intero arco della giornata, non c'è momento della vita che sia realmente libero. Con los angeles sua presenza ossessiva, il mercato dissolve ogni forma di comunità e di espressione politica, invadendo il tessuto della vita quotidiana.

Show description

Read or Download 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno PDF

Similar italian_1 books

Download e-book for iPad: Painting with Words, Writing with Pictures: Word and Image by Franco Ricci

Ricci's ebook levels largely over Calvino's oeuvre to demonstrate the accuracy of the belief articulated by means of Calvino himself visible photograph lies on the starting place of all his narrative. The book's major subject matter is the tough interface among observe and photograph that Calvino struggled with all through his profession, the act of notion that rendered seen that which used to be invisible and reworked what was once obvious into what's learn.

Extra resources for 24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno

Example text

Considerando che grazie a questa ipotesi sarebbe possibile ridurre i costi energetici dovuti all’uso della luce elettrica, l’impresa ha lanciato i propri servizi con lo slogan: «La luce del giorno, tutta la notte». Il progetto ha ricevuto un’aspra contestazione, immediata e generalizzata. La comunità scientifica vi si è opposta per via delle eventuali conseguenze sull’osservazione astronomica da terra. Studiosi e ambientalisti hanno segnalato i possibili danni fisiologici sia sugli animali sia sugli esseri umani, dal momento che la scomparsa di una regolare alternanza fra la notte e il giorno causerebbe disturbi ai vari cicli metabolici, compreso quello del sonno.

Qualunque posizione alternativa che consideri le persone come individui deprivati della capacità di agire, come automi passivi e disponibili a ogni tipo di manipolazione o di controllo comportamentale, solitamente viene tacciata di riduttivismo o di irresponsabilità etica. Nello stesso tempo, anche la maggior parte dei riferimenti a qualunque tipo di risveglio politico vengono giudicati inaccettabili, dal momento che implicano un processo improvviso e irrazionale, paragonabile a una conversione religiosa.

La credenza che gli esseri viventi siano diversi dalle macchine in virtú di particolari caratteristiche essenziali è – secondo gli studiosi piú autorevoli – ingenua e illusoria. Perché mai essere contrari – per esempio – a nuove sostanze che potrebbero metterci in grado di lavorare fino a cento ore di seguito? Tempi piú flessibili e ridotti da dedicare al sonno non potrebbero offrire una maggiore libertà personale, la capacità di gestire la propria vita con maggiore autonomia, secondo i propri bisogni e desideri?

Download PDF sample

24/7. Il capitalismo all'assalto del sonno by Jonathan Crary, Mario Vigiak


by Anthony
4.2

Rated 4.39 of 5 – based on 47 votes